Savona, comunali 2021: Rifondazione sostiene Russo

Pubblichiamo il dispositivo approvato dal Comitato politico federale del Partito sabato 15 maggio 2021, riguardante l’adesione di Rifondazione Comunista al “Patto per Savona” di Marco Russo nell’ambito delle prossime elezioni comunali del capoluogo

Le elezioni comunali di Savona, previste per il prossimo autunno, rappresentano per la nostra Federazione un appuntamento di grande importanza, in quanto la presenza del Partito all’interno delle istituzioni ha consentito, in questi decenni, di elaborare e attuare politiche cittadine a favore delle classi più bisognose. E ciò è avvenuto sia nelle fase di alleanza con il centro-sinistra, sia quando abbiamo scelto di essere alternativi ai poli esistenti, come nell’ultima consultazione elettorale del 2016.

Gli ultimi 5 anni di amministrazione comunale a guida centro-destra sono stati decisamente deleteri e la crisi della città, peraltro già iniziata verso la conclusione del secondo mandato di Federico Berruti, è andata sempre più peggiorando. Ad oggi Savona vive una crisi che attraversa tutta la Liguria e non intravede prospettive per il futuro.

In questo scenario, il nostro Partito ha partecipato attivamente al progetto di Rete a Sinistra insieme ad altri soggetti e ha sostenuto pienamente il consigliere comunale Marco Ravera, per il suo lavoro di opposizione decisa e allo stesso tempo costruttiva.

Nell’ultimo anno è emersa sempre più la richiesta di poter unire buona parte delle forze dell’attuale opposizione consigliare, in modo da creare un fronte politico capace di sconfiggere il centro-destra e tornare alla guida di Palazzo Sisto.

Da sempre convinto che non vi possa essere alleanza politica senza una condivisione programmatica, il nostro Partito, attraverso la commissione per le elezioni comunali, ha mantenuto aperto un dialogo con il candidato sindaco Marco Russo, figura capace di unire molti singoli cittadini e forze politiche e sociali del mondo progressista savonese.

Il confronto programmatico con Russo è andato avanti per parecchi mesi, giungendo a positivi risultati in grado di poter influenzare pienamente la proposta politica per il futuro della città. Considerato tutto ciò, il Comitato Politico Federale

preso atto che:

– la commissione incaricata ha partecipato a tutti gli incontri effettuati con le altre forze della sinistra savonese, contribuendo – in totale accordo peraltro con Rete a Sinistra e Linea Condivisa – a stilare una serie di proposte di sottoporre al candidato Marco Russo;

– tali proposte, in buona parte già sviluppate dai nostri consiglieri comunali in questi anni, sono state pienamente considerate dallo stesso Russo nella piattaforma programmatica “Patto per Savona” e che in particolare, all’interno del programma da presentare alla cittadinanza, vi saranno tematiche da sempre importanti per il nostro partito quali:

– una particolare attenzione alle politiche sociali e in particolare per le categorie più fragili (anziani, disabili e infanzia);

– la riduzione del consumo del suolo e della cementificazione;

– l’elettrificazione delle banchine portuali;

– la riqualificazione dei quartieri;

– la maggiore valorizzazione del Campus universitario e il rapporto che lega tra lo stesso con la città;

– il mantenimento dei servizi pubblici con la gestione in house;

– la salvaguardia delle attività lavorative;

– dal punto di vista culturale, progetti di rilancio del teatro e polo museale (ceramica, archeologico, Pertini, Cuneo, Pinacoteca) ripensando la logistica, gli orari e l’organizzazione.

Uguale importanza rispetto alle note di programma ha la valorizzazione dell’esperienza portata avanti in questi anni da Rete a Sinistra sia in Consiglio comunale sia nel rapporto con le altre forze che ne hanno fatto parte.

Per questo, la nostra partecipazione al “Patto per Savona” assume una maggiore connotazione di rilievo attraverso una continuità politica e rappresentativa che non può prescindere tanto dai programmi quanto dal riconoscimento del lavoro svolto dai nostri consiglieri comunali in precedenza e negli ultimi cinque anni dal consigliere Marco Ravera.

Riconoscimento che noi individuiamo in un ruolo di primo piano entro la lista della sinistra che si andrà formando a supporto di Marco Russo.

Decide

l’adesione del nostro Partito al “Patto per Savona” presentato dal candidato sindaco Russo, impegnandolo nel sostegno per la candidatura e la rielezione di Marco Ravera.

PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA
COMITATO POLITICO FEDERALE – SAVONA

Approvato con 3 astensioni.

Savona, 15 maggio 2021