Fuksas un temporaneo compagno di strada

Ci auguriamo che il suo allontanamento dall'area del PRC sia dovuto a profonde convinzioni e non alla contrarietÓ all realizzazione del porticciolo della Margonara

In merito alla notizia riportata sul "Corriere della Sera" e da "La Stampa" dell'edizione di Savona del 20 Marzo 2008, precisiamo che Massimiliano Fuksas non Ŕ mai stato iscritto al Partito della Rifondazione Comunista, nÚ Ŕ mai stato candidato nelle sue liste.

La collaborazione tra il noto architetto di origine lituana e il PRC, concretizzatasi anche con la realizzazione dei loghi per i due ultimi congressi, Ŕ stata soprattutto un incontro politico-culturale con l'ex segretario nazionale, oggi candidato premier de la Sinistra l'Arcobaleno, Fausto Bertinotti. Non a caso Fuksas non si Ŕ mai definito "comunista". ╚ stato un importante, se pur temporaneo, compagno di strada.

Ci auguriamo che il suo allontanamento dall'area del PRC sia dovuto a profonde convinzioni e non alla contrarietÓ che Rifondazione Comunista ha manifestato nei confronti di alcuni suoi progetti, primo tra questi la realizzazione del porticciolo della Margonara.

Marco Ravera
Segretario provinciale Rifondazione Comunista
Savona - 20 Marzo 2008