“Salvini conferma le sue posizioni xenofobe e razziste”

Ancora una volta Matteo Salvini, con le sue esternazioni relative all’omicidio di Fermo, ha confermato le sue posizioni xenofobe e razziste che legittimano tali azioni, provocando un progressivo abbassamento della soglia di civiltà.

La preoccupazione cresce, riguardo alla nostra Città, nel momento in cui solo poche settimane fa questo personaggio politico è stato presente due volte a Savona a sostegno della coalizione di centro-destra che oggi è al governo della Città, che ha sempre avuto, tra i suoi principi fondamentali, i valori di solidarietà ed accoglienza.

Alla luce di ciò e con l’inizio del lavoro della nuova Amministrazione, auspichiamo una forte presa di posizione e di distanza da questo genere di populismo xenofobo e razzista, da parte del Sindaco e dell’intero Consiglio Comunale. Non possiamo accettare che le basi culturali su cui la nuova Giunta si appresta ad assumere azioni ed iniziative, siano quelle dell’odio e della violenza.

Chiediamo pertanto che l’intero Consiglio Comunale, che si appresta ad assumere azioni ed iniziative che avranno ricadute sull’intera collettività, confermi politiche inclusive e orientate verso quei valori di solidarietà e accoglienza che hanno connotato le politiche sociali e culturali della nostra Città negli ultimi anni.

GRUPPO CONSILIARE PARTITO DEMOCRATICO
GRUPPO CONSILIARE LISTA BATTAGLIA SINDACO
GRUPPO CONSILIARE RETE A SINISTRA – SAVONA CHE VORREI
GRUPPO CONSILIARE NOI PER SAVONA

8 luglio 2016

foto tratta da Pixabay

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*