Clima avvelenato contro il procuratore Granero

Quanto emerso dal verbale dell’audizione del Procuratore Granero davanti alla commissione parlamentare sottolinea una volta di più la “pesantezza” del clima creato e respirato attorno, non solo fisicamente, alla centrale di Vado Ligure e Quiliano.
Nell’esprimere la nostra solidarietà al Procuratore Granero, cui se non altro dovrebbe arrivare la stima di tutti i cittadini onesti, sottolineo una volta di più che l’AIA va rispettata e non aggirata.
Purtroppo eravamo stati facili profeti denunciando il rischio di una “nuova ILVA”.

MARCO RAVERA
Segretario regionale Rifondazione Comunista

6 marzo 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *